Halloween 2018 con i bambini al Museo Meina sul Lago Maggiore

Anche quest’anno il  Museo Meina (No) nel Parco dello Chalet di Villa Faraggiana sul Lago Maggiore propone due speciali iniziative per Halloween 2018 con i bambini. Torna la festa più “paurosa” dell’anno, e questa volta si raddoppia: domenica 28 ottobre e domenica 4 novembre 2018 dalle ore 14.30 alle 19 (ultimo ingresso ore 18).

Tante le attività previste in occasione della festa da “brividi”, in questo cultural park per famiglie circondato dalla natura e con vista sulla Rocca borromea di Angera. Ecco le proposte alle quali si potrà accedere a rotazione durante il pomeriggio, che si svolgeranno nelle strutture al chiuso (eccetto il parco fatato con caccia al tesoro)  e quindi saranno attive anche con pioggia:

SENTO VOCI DALLE SERRE…

La visita inizierà dalle antiche Serre di Villa Faraggiana (recentemente restaurate dopo decenni di abbandono) nelle quali si potranno anche udire voci, vivere suggestioni, ascoltare racconti tra le specie botaniche presenti.

LABORATORIO CREA I MOSTRI DEL LAGO

Per dare libero sfogo alla creatività è proposto il laboratorio “crea i mostri del Lago”. I più piccini potranno entrare nell’antro di Bubo Clock (la mascotte del museo) e colorare fantasmini, streghe e altri esseri fatati. Questi verranno poi paurosamente trasformati e si animeranno in un grande lago virtuale. In questo antro saranno anche proiettati dei cartoni animati e si potrà partecipare a un quiz interattivo.

RACCONTI DA BRIVIDO CON MAGONIS

Nella scatola della paura invece, si assisterà ai “Racconti da brivido”. Mago Magonis intratterrà i bambini e i loro accompagnatori con le vicende più paurose e strambe tratte dal grande libro dei misteri tra ricordi di streghe, goblin, gnomi, animali fantastici e fantasmi.

CACCIA AL TESORO E PARCO INTERATTIVO

Il grande parco “fatato” del Museo proporrà invece una caccia al tesoro interattiva. Con il proprio smartphone o tablet i partecipanti (accompagnati da mamma e papà) inquadreranno i codici diffusi nell’area verde e, guidati dalle istruzioni della simpatica mascotte “Bubo clock”, potranno imparare divertendosi tra fiori ed essenze alla ricerca del tesoro. Per i più grandi una diversa modalità: potranno esplorare il parco con i cartelli informativi, accedendo sempre con lo smartphone a storia, contenuti multimediali e a curiosità delle specie presenti. Per tale attività consigliamo di installare prima dell’arrivo al Museo un’applicazione per leggere i QR-CODE, scaricabile gratuitamente dallo store del proprio telefono (in alternativa scaricabile in loco). Attività sconsigliata in caso di pioggia.

PERCORSO MULTIMEDIALE NELLO CHALET MAGICO

Nella giornata, spazio anche per accedere allo “chalet magico”. Il grazioso chalet museo presenterà una sorta di fiaba virtuale (durata 45 minuti) sulla natura. Riuscirà una bambina a ritrovare il nome perduto in un giardino incantato tra strani esseri, fiori e mostri parlanti, buffi personaggi, risolvendo l’enigma del Bardo? Questo percorso multimediale dedicato alla natura è consigliato dai 6 anni, e sorprenderà con ologrammi, grandi proiezioni, effetti 4D. 

PER ALTRE INFORMAZIONI

Il Museo è raggiungibile con le uscite autostradali di Castelletto Ticino, Arona e Meina. Parcheggio interno fino a esaurimento posti. Non è necessario prenotare. Biglietti direttamente in loco: € 8 a persona; per famiglie € 7 a partecipante; omaggio bimbi fino a 5 anni. Per ulteriori dettagli chiamare la Fondazione UniversiCà allo 0321-231655 o scrivere a info@museomeina.it

SCHEDA INIZIATIVA

QUANDO: DOMENICA 28 OTTOBRE – DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018
ORARIO: h. 15 – 19 (ultimo ingresso ore 18)
DOVE: MUSEO MEINA – S.S. 33, 21 – 28046 Meina (No) indicazioni stradali
INGRESSO: € 8 a partecipante; promo famiglie € 7 a partecipante (minimo 4 paganti); gratuito fino a 5 anni

INFO: tel. 0321 231655 – info@museomeina.it